Privacy Policy

COME ABBINARE I COLORI PRIMARI

188471516

Nel mio articolo ‘La solitudine dei colori primari‘ ti parlavo di come le personalità decise, al limite della rigidità, possano trarre beneficio dall’uso delle sfumature e dei colori pastello per imparare l’arte della mediazione e del rispetto per gli altri.

Per la legge del contrappasso, perciò, chi è insicuro e titubante può aver bisogno di dare una bella sferzata di energia utilizzando colori saturi e sgargianti, come per esempio i colori primari.

Allora oggi vorrei parlarti di come applicare, nella pratica, questa filosofia.

Lo farò spiegandoti come puoi usare i colori primari (Rosso, Giallo, Blu) per vestirti, creando abbinamenti di grande impatto visivo.
188920565

Questo, ad esempio, è un abbinamento che ho creato appositamente per spiegare ad una mia allieva, Eliana, cosa l’avrebbe potuta valorizzare di più. Se sei curioso di conoscere la sua storia, leggi l’articolo ‘Eliana, la timidezza al potere‘, nella sezione ‘Persone di Colore’.

Nel mio ‘corso di immagine personale e psicologia del colore‘ consiglio questo tipo di abbinamento soprattutto a persone timide, che hanno una grande carica creativa dentro ma fanno difficoltà a esprimersi oppure magari si esprimono con opere manuali che poi però tengono segrete, vergognandosi di farle vedere agli altri. Spesso sono persone con un mondo interiore colorato e ricco, ma la loro immagine esterna non ne parla : vestono in modo ordinario, a volte perfino sciatto, senza elementi che facciano capire subito all’interlocutore che ha di fronte una persona speciale.

Questo penalizza i creativi timidi nella sfera privata, perchè magari incontrano partner scialbi e ordinari che non capiscono la loro visione originale del mondo e cercano di ‘incasellarli’ in una routine fatta di luoghi comuni.

E li penalizza anche nella sfera professionale, perchè nessuno nota la loro vena colorata, perciò si vedono proporre lavori normali in cui non è prevista alcuna velleità artistica. Perfino ai colloqui di lavoro spesso non emerge la loro personalità, perciò vivono una vita grigia, non adatta a loro, chiusi in uniformi rigorose a svolgere mansioni ripetitive.

Sono perennemente travestiti da persone normali, quando dentro hanno i fuochi d’artificio. Che spreco!

Se leggendo ti sei riconosciuto nella descrizione, ti consiglio vivamente di togliere al più presto la tua maschera ‘normale’, prendere il coraggio in mano e osare!

Inizia dall’abbigliamento, tanto per fare un pò di pratica…poi potrai applicare il principio anche al tuo comportamento. Vedrai che in fondo ‘l’abito fa il monaco’, perciò iniziare a vestirsi in modo differente, ti costringerà anche a pensare e agire in modo differente. E ben presto se ne accorgeranno tutti.

Puoi iniziare con un abbinamento semplice, come questo:
205025954

Oppure andare gradatamente, usando uno solo dei colori primari, per esempio il Giallo, abbinato a capi di abbigliamento comuni come i jeans e colori neutri come il grigio e completando il tutto con qualche tocco di nero, per dare profondità all’insieme (questo abbinamento è stato pensato per Patrizia, la splendida Donna dell’articolo ‘Patrizia e gli occhiali delle meraviglie‘):

195575042

Se invece vuoi iniziare dal Blu, puoi provare con un abito a tinta unita da abbinare con accessori bianchi per illuminare tutto l’accostamento:

195541218

Se ti senti già temerario, inizia pure con il Rosso. Non c’è colore migliore per dare un forte segnale di vitalità e cambiamento. Usalo insieme al bianco e al nero per un effetto finale deciso ma chic allo stesso tempo, senza dimenticare di aggiungere almeno un particolare ironico, come la pochette ‘con gli occhioni’, per scongiurare l’effetto ‘fatalona’ che spesso ispira il rosso:

195501893Se questo articolo ti ha ispirato, ma ancora non sei sicura di riuscire ad usare nel tuo abbigliamento colori così potenti, contattami per una consulenza personalizzata oppure vieni ad uno dei miei corsi : faremo insieme un viaggio nei Colori che ti farà guardare il tuo corpo e la tua interiorità con occhi completamente diversi!

Rock the Rainbow!

2018-11-30T10:50:54+00:00