CHI E’ LA CONSULENTE DI STILE?

IMAG0293_1

Se vuoi sviluppare un progetto imprenditoriale che cosa fai?

Fai un piano dettagliato. Giusto?

Se sei già esperta fai un vero e proprio businness plan , con obiettivi a breve e lungo termine, previsioni di spesa e prospettive di guadagno.

Altrimenti ti affidi a qualcuno che lo sappia fare al posto tuo.

Perfino quando vai a fare la spesa al supermercato prima prepari un minimo di lista : fondamentale se non vuoi ritrovarti alla cassa col carrello pieno di patatine e cioccolato e senza esserti ricordata di comprare i pomodori e la lattuga! Si sa che andare a fare la spesa quando si ha fame comporta effetti collaterali!

E allora perchè in fatto di Stile personale ti affidi al caso, all’umore del momento o a quel misto di ansia da acquisto e adrenalina da saldi che ti coglie all’improvviso, quando ti ricordi che vuoi essere Bella e comunicare all’esterno i tuoi valori senza tante parole, lasciando parlare soltanto la tua immagine?

Anche in tema di Moda e Stile dovresti fare un bel piano prima, il più possibile dettagliato.

Oppure fartelo fare da qualcuno esperto nel settore, meglio se quel qualcuno ci è passato prima di te, ha commesso tutti gli errori possibili e ha sperimentato su se stesso il Metodo che poi ti propone.

Come me, per esempio, tanto per citare una a caso! E credimi, in fatto di errori commessi, sono davvero imbattibile!

(come puoi giudicare tu stesso dalle immagini qui sotto…

A mia discolpa posso dire che nelle prime foto due ero incinta e piena di nausee, mentre nella terza avevo appena partorito e avevo ancora i miei 25 kg in più presi in gravidanza. Però ne ho combinate veramente di brutte! Altro che Black Lively eh? per me quella lì è un’aliena!)

IMG_2682 IMG_2698 IMG_3238

O pensavi davvero che la Consulente di Immagine fosse una creatura sovrannaturale, con l’incredibile capacità di essere sempre vestita stilosa, con smalto impeccabile e acconciatura in piega?

Niente di più lontano dalla realtà…

Anzi, di solito le più brave hanno un passato da cicciotella goffa e insicura e per reazione (o per istinto di sopravvivenza!) hanno studiato proprio la materia che poteva aiutarle a conquistare un pò di autostima : la Moda.

Tutti abbiamo sentito almeno una volta la favola di Cenerentola : una ragazza si stima talmente poco da fare da serva alla sua famiglia, perennemente vestita di stracci e ricoperta di polvere…ma un bel giorno ambisce ad andare al ballo del Principe, così prova a cucire un abito da sola, con risultati scoraggianti…allora arriva la Fata Turchina e le crea addosso un Vestito da sogno, corredato di scarpette di cristallo e acconciatura da principessa…e il gioco è fatto!

La Consulente di stile è proprio colei che avendo provato su se stessa il potere trasformante di un buon Piano di Stile personale, ha deciso poi di fare la Fata Turchina per lavoro e aiutare tutte quelle persone che oggi si sentono come lei si sentiva…

E’ l’Empatia, bellezza!

Non puoi diventare davvero brava in questo lavoro se non riesci ad immedesimarti in ogni cliente e per riuscire a farlo, devi ricordare perennemente di esserti sentita brutta (o di sentirti ancora così, nel mio caso)…

Ecco perchè è importante cercare, nel panorama vastissimo di consulenti di immagine, blogger e personal shopper, quella persona speciale di cui ti piace lo stile, in cui riesci a vedere una parte di te stessa e che riesci ad immaginare come amica prima ancora che come professionista.

Cerca quella che ti sembra avere più doti umane, capacità di immedesimazione ed empatia, perchè allora sarai sicura che riuscirà a guardarti dentro, prenderti per mano e permetterti di sbocciare…

Tu non hai bisogno di sembrare la Barbie. Tu vorresti semplicemente apparire nella migliore versione di te stessa. Riuscire ad esprimere quello che senti nel profondo anche senza dover parlare, lasciando che sia il tuo abito a raccontare…vorresti guardare le tue foto e riconoscerti per quella che sai di essere davvero…Non è forse così?

Bene, allora cerca la tua Fata Turchina…

Se vorrai fare questo viaggio con me, ricorda : sottoponi al tuo vaglio critico le foto del mio profilo, leggi quello che scrivo, analizza lo stile che uso in tutti i dettagli. Se ti piace quello che hai colto di me, allora contattami pure : il viaggio che faremo insieme metterà a nudo tante parti di te, dovrai mostrarti con tutte le tue fragilità e insicurezze…e a volte non sarà facile, ti servirà una buona dose di coraggio e fiducia.

Saremo compagne di viaggio, perciò dovremmo fidarci l’una dell’altra.

Non andresti in vacanza con qualcuno che non ti piace e di cui non ti fidi vero?

Lo stesso vale per il nostro percorso alla ricerca del tuo Stile personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *