Privacy Policy
Percorsi a colori2018-09-12T13:48:19+00:00

TEST DI LUSCHER
PERSONE DI COLORE
CORSO SUI COLORI AL FEMMINILE

PERCORSI A COLORI

“Un Colore sta là fuori Su Campi Solitari
Che la Scienza non può cogliere
Ma la Natura Umana può avvertire.”
Emily Dickinson

Test sui colori sul modello di Max Luscher

E’ un test psicologico che si basa interamente sulla scelta di alcuni colori. Ti vengono mostrate 8 tavole cromatiche e dovrai ordinare i colori presenti in base alla tua preferenza personale.
Dalla lettura delle scelte operate emergono i tratti salienti della tua personalità, i bisogni emotivi che hai e le strategie razionali che metti in atto per soddisfare tali bisogni.
Serve ad avere un quadro delle tue qualità caratteriali, con punti di forza e debolezza e con gli orientamenti più consoni allo sviluppo armonioso delle tue istanze profonde.
Vengono rilevate inoltre le carenze cromatiche su cui andare a lavorare per compensazione, attraverso la scelta oculata dei colori mancanti nel tuo abbigliamento oppure negli ambienti in cui abitualmente ti trovi a vivere : la tua casa o il luogo di lavoro.

Persone di colore

In questo spazio intervisto persone che hanno un particolare rapporto con il colore, per ragioni personali o professionali.
Emergono i vissuti emotivi di ciascuno riguardo al colore, i risvolti psicologici delle scelte cromatiche che si fanno durante la vita e come cambiano i gusti a seconda di come si trasforma la persona.
Un viaggio nei colori attraverso le vite di chi li usa e li ama.

‘Piccole Donne crescono…’

CORSO SUI COLORI AL FEMMINILE

Un corso in bilico tra la consulenza di immagine e la psicologia del femminile.
Un percorso che si snoda in 13 incontri, uno per ogni ciclo lunare, in cui per ogni colore affrontiamo un archetipo legato al femminile e raccontiamo le donne che attraverso le varie epoche hanno incarnato quel significato simbolico. Infine usiamo la moda, il trucco e lo stile per giocare con quei modelli femminili e interpretarli nella vita di tutti giorni.

‘E se diventi farfalla nessuno pensa più a ciò che è stato quando strisciavi per terra e non volevi le ali.’ Alda Merini