Prenditi cura delle tue moltitudini: ricorda di fare voto di VASTITÀ.

Chi sono

In me convivono tante anime: Consulente di immagine, Docente, Personal Shopper, Stilista, Sarta e Mamma.

Non necessariamente in quest’ordine.

Tutto quello che faccio, al di là dei titoli, mira essenzialmente a far sentire bene le persone nella propria pelle, affinchè possano imparare ad amarsi e ad usare lo stile e l’abito per comunicare il loro messaggio e la loro unicità.

Ho una formazione classica, che mi ha permesso di sviluppare tanti interessi, tutti riguardanti la Bellezza come concetto vasto che abbraccia ‘ il fuori e il dentro’ di una persona.

Studio con passione i colori e tutte le loro implicazioni comunicative ed estetiche, approfondisco lo studio delle fiabe, delle mitologie dei popoli e della storia femminile nelle varie epoche storiche. Adoro l’arte in tutte le sue forme e con tutti i suoi risvolti evolutivi e terapeutici.

Mi occupo di Consulenza di Immagine in senso vasto, attraverso sessioni individuali e corsi di formazione per privati e aziende.

I miei servizi sono rivolti a donne e uomini, privati, professionisti e aziende: chiunque voglia approfondire le tematiche relative ai colori, alla morfologia e allo stile, sia per farlo diventare un lavoro sia per ampliare le proprie conoscenze o l’offerta ai propri clienti.

Perché La Matrioska?

Credo che ogni essere umano abbia tante persone dentro di sé, che chiedono spazio per agire ed esprimersi nelle varie occasioni, attraverso il gioco degli incontri.

Siamo legati agli altri in ogni parte del mondo da fili invisibili e siamo connessi anche ai nostri antenati e pronipoti attraverso le maglie del tempo.

Il simbolo della Matrioska esprime esattamente questo concetto attraverso le sue forme concentriche, ecco perchè l’ho scelta come logo della mia attività.

Mi ricorda anche la linea femminile della mia famiglia che mi ha trasmesso la passione per il bello, per l’abito, per lo stile personale e la sartoria. Dalla mia bisnonna Lucia, passando per la nonna Maria, la mamma Edda, le zie Nadia e Sandra e arrivando fino a me, per poi un giorno magari venire trasmesso a mia figlia Celeste: il filo rosso dell’artigianato, del cucito, della moda femminile non si è mai interrotto.

Parafrasando la meravigliosa frase di Walt Withman, noi tutti abbiamo infiniti spazi interiori, siamo moltitudini, che a volte si contraddicono e altre volte coabitano in armonia, agendo all’unisono come nell’armonia musicale di un’orchestra accordata.

I Valori della Matrioska

La bellezza è ovunque e in chiunque, anche se spesso ama nascondersi.
I colori sono un linguaggio della Vita, universale e sacro.
I difetti non esistono, se non come perversione intellettuale.
Le ferite non sono elementi che diminuiscono il valore di una persona, sono brecce da cui passa la luce.
Noi siamo meravigliose Matrioske e meravigliosi Patrioski: siamo moltitudini di personalità che convivono dentro.
Essere umani non basta, serve diventare Umani.
Essere Vivi significa imparare un’Ecologia Profonda che riguarda il modo in cui trattiamo noi stessi e il mondo.
Lo stile personale deve essere conosciuto, non giudicato.
L'immagine perfetta è il racconto visivo più autentico della vita passata, presente e futura di una persona.
La consulenza di immagine si fa attraverso l’arte della Maieutica.
Una consulenza di immagine che non libera e non restituisce potere alla persona, non è una consulenza di immagine.
Serve dare valore alle persone attraverso le storie narrate da ciascuno.
La Moda è un racconto collettivo, una storia visiva tramandata nei secoli, che merita cura e rispetto.
La Moda deve tornare ad essere uno strumento di comunicazione, di creatività, di gioco e di potere per le donne, non l’ennesima gabbia estetica.
La Moda deve diventare una via di liberazione della creatività maschile, attraverso un uso di forme e colori che aprano nuove frontiere alla mascolinità, invece che comprimerla entro regole rigide.
L’armocromia e la morfologia sono strumenti di consapevolezza e libertà, non devono diventare l’ennesima gabbia estetica in cui chiuderci.